LIBERTANGO

BALLATA PER ASTOR PIAZZOLLA

Libertango, ballata per Astor piazzolla regia e coreografia di Diego Watzke.jpg


SCHEDA TECNICA

 

TITOLO                  

LIBERTANGO, BALLATA PER ASTOR PIAZZOLLA

GENERE                 

DANZA, MUSICA E TEATRO
ARTISTI                  

BALLERINI, ATTRICE E MUSICISTA
DURATA                

1H20’

REGIA E COREOGRAFIA                     

DIEGO WATZKE

 

Il balletto omaggiando i cento anni di Astor Piazzolla, evoca l’epoca e la vita dell’artista in una serie di quadri in cui la danza, la voce e la musica dal vivo s’intrecciano armoniose offrendo al pubblico un percorso artistico culturale a 360 gradi.

Un viaggio nell’anima del tango, nell’argentina degli italiani come diceva e scriveva spesso Ernesto Sàbato poeta, saggista, giornalista, critico letterario e storico. Un tributo a lui, all’incessante amore e speranza nel futuro che tanto traspare dal suo capolavoro letterario “EL TANGO”, cui dedico i dodici quadri di Libertango.

Libertango accomuna i sentimenti dei personaggi nati dalle commistioni create dall’immigrazione europea in Argentina, affronta questioni esistenziali legate alla condizione umana, solitudine e malinconia, ma anche amore, resilienza e speranza.

Libertango è teatro, è mascheramento del sé più profondo, è la scenografia della vita, dei costumi, dei riti, degli umori, è il cercare, il sentirsi, il motivare che niente è cosi per come si vede, ma è tutto celato qui, in questo momento.

È il grande sogno della vita.

MUSICHE

ASTOR PIAZZOLLA

PROLOGO CAFE ROJO

CAFE ROJO

PROLOGO I GAUCHOS

I GAUCHOS

TAQUERITA

PROLOGO CARMEN

EL LOCO

LA LOCURA

FINALE LA LOCURA

EL GUAPO

FINALE EL GUAPO

PROLOGO BUFFARRÒN

BUFFARRÒN

MARIAS

FINALE MARIAS

PROLOGO BUENOS AIRES

BUENOS AIRES

PROLOGO LA SOMBRA

LA SOMBRA

PALCOSCENICO

PROFONDITÀ MINIMO 12 METRI BALLABILI
LARGHEZZA MINIMO 14 METRI BALLABILI


FONDALE

BIANCO ADATTO AL VIDEOPROIETTORE 

DIECI QUINTE BIANCHE


TAPPETO LINOLEUM DANZA

NERO


QUATTRO SBARRE PER RISCALDAMENTO

IMPIANTO LUCI

CONSOLLE MINIMO 80 CANALI DIMMER DIGITALI

70 PC 1 KW
10 PC 2 KW
20 PAR CP 60

20 PAR CP 61
20 SAGOMATORI
10 TORRETTE PER TAGLI LATERALI

GELATINE

IMPIANTO AUDIO-LUCI

  • IMPIANTO AUDIO 2 SUBWOOFER EAW POSIZIONATI SOTTO IL PALCOSCENICO E 4 DIFFUSORI BIAMPLIFICATI POSTI AI LATI SX E DX

  • MIXER AUDIO

  • DUE LETTORI CD oppure LETTORE CON CHIAVETTA USB

  • COLLEGAMENTO PER COMPUTER E VIDEOPROIETTORE

    CARICO ELETTRICO

    MINIMO 80 KW

    VIDEOPROIETTORE ADEGUATO AL TEATRO

 

PERSONALE

1 ELETTRICISTA

1 MACCHINISTA

1 TECNICO DEL SUONO

CAMERINI

PER 15 ARTISTI + 3 SERVIZI IGENICI


BALLETTO IN DUE TEMPI


A CARICO DEL TEATRO